Quando la realtà supera l'immaginazione
Immagine articolo:

Le patatine fritte del McDonald's potrebbero essere il rimedio giusto per curare la calvizie

È stato bollato come nocivo, come dannoso per la salute dell'uomo, soprattutto se consumato di frequente. Eppure una ricerca ha finalmente "scagionato" il cibo dei fast food: una componente chimica utilizzata per preparare le patatine fritte sarebbe infatti la chiave per curare la calvizie, la perdita di capelli per la quale da tempo gli scienziati cercano un rimedio.

Leggi l'articolo completo su: huffingtonpost.it

Metti mi piace alla nostra pagina

E ricevi tutte le notizie più strane, ma vere, dal mondo