Quando la realtà supera l'immaginazione
Immagine articolo:

Si inietta succo di frutta in vena “per assumere più vitamine”: ricoverata in terapia intensiva

Credeva che iniettandosi in vena il succo di frutta avrebbe assunto più vitamine, invece è finita ricoverata in terapia intensiva. L'episodio, riportato dalla BBC e rilanciato dal Fatto Quotidiano, è accaduto in Cina, dove una donna di 51enne ha deciso di sperimentare questo "metodo innovativo" per assorbire meglio i nutrienti della frutta, la donna, invece, ha riportato danni a fegato, reni, cuore e polmoni ed è stata ricoverata in terapia intensiva per cinque giorni.

Foto:

Leggi l'articolo completo su: Il Fatto Quotidiano

Metti mi piace alla nostra pagina

E ricevi tutte le notizie più strane, ma vere, dal mondo