Quando la realtà supera l'immaginazione
Immagine articolo:

Torinese trovato all’aeroporto con foglie di coca in valigia: “Le uso per le tisane”

Aveva un centinaio di grammi di foglie di coca e pensava di farla franca, ma una volta sbarcato a Caselle dall’aereo che aveva fatto scalo a Madrid e proveniva da Bogotà, in Colombia, è stato fermato e scoperto dai finanzieri in servizio all’aeroporto “Pertini” ai quali ha cercato di spiegare «queste foglie le utilizzo per preparami le tisane». Come riportato da la Stampa di Torino, la spiegazione non ha neppure lontanamente convinto i finanzieri che lo hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Foto:

Leggi l'articolo completo su: La Stampa

Metti mi piace alla nostra pagina

E ricevi tutte le notizie più strane, ma vere, dal mondo